Revoca della trattenute sindacali sulla Naspi

Ogni anno la domanda Naspi viene predisposta dal commercialista ma quest’anno al primo pagamento Naspi ho avuto una bella sorpresa: “TrattenuteDetrazioni sindacali

Sono davvero arrabbiata perché io non ho dato alcun consenso.
La ricevuta però mostra che il consenso è stato dato !

Come posso fare per sbarazzarmi di queste trattenute sindacali ?

Le avrò ogni mese ?

Soluzione :

Se si hanno il pin per entrare nel portale inps occorrono due minuti per risolvere. È semplice

Entrate con le Vostre credenziali.

Scrivete sulla barra naspi e clicchi dove c’è scritto prestazione al sostegno del reddito 》 laterale nella barra celeste》naspi》 comunicazione naspi-com》di nuovo comunicazione naspi-com 》invio comunicazione 》 aventi 》avanti》 cosa si vuole comunicare》 clicchi su variazione indirizzo e modalità pagamento》 avanti》comunicazione variazione alla domanda inviata》clicchi 》delega inps al pagamento….. 》 poi giù in basso cambia su revoca dove c’è scritto variazione da comunicare sulla delega dell inps….. sindacali.

Vai avanti e invii la domanda

Avrete risolto il problema.

Per una giusta ed adeguata informazioni in merito alla trattenuta quota sindacale sulla NASpI, viene applicata chiaramente su consenso dell’assistito, per retribuire in parte la domanda che l’ente di patronato sostiene nell’intera gestione, in quanto l’INPS non riconosce (se non mediante trattenuta quota sindacale) alcun indennizzo.

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Be the first to comment on "Revoca della trattenute sindacali sulla Naspi"

Leave a comment